Service già attivi Dipartimento

Azioni Comunitarie

Dip. Comunità

01-Tema di Studio Nazionale 2018-19

Il Tema di Studio Nazionale 2018/2019 è attuale perché i disturbi del comportamento alimentare colpiscono maggiormente gli adolescenti, i giovani, soprattutto di sesso femminile, preoccupati per il peso e la loro immagine corporea.

Conseguenza, è la totale compromissione nell’interfaccia al cibo che se in alcuni casi è di carattere evitante, in altri ossessivo con episodi compensatori. È facile intuire che questa situazione sconvolge la vita dell’adolescente o del ragazzo, incidendo sullo studio, sul lavoro e sulla vita di relazione. Il livello di autostima e di valutazione di sé è influenzato dalla capacità di controllare il proprio peso e i fallimenti sono seguiti da autocritica e svalutazione.

Se non trattati in tempi e con metodi adeguati, i disordini alimentari possono diventare una condizione permanente e nei casi gravi portare alla morte, che solitamente avviene per suicidio o per arresto cardiaco. Secondo la American Psychiatric Association, sono la prima causa di morte per malattia mentale nei paesi occidentali. Purtroppo quasi nessuno riesce a chiedere aiuto, tanto meno ai genitori; infatti, un giovane colpito dal disturbo dell’alimentazione non è consapevole di avere un problema, mentre è fortissima la paura di affrontare un cambiamento rispetto all’abitudine di ingerire il cibo. Per questi motivi non ci si rivolge ad alcuno e viene rifiutato qualsiasi approccio terapeutico.

Come possono i Lions essere utili alla comunità in questo delicatissimo settore?

Innanzitutto far conoscere il problema al mondo dei genitori, molti dei quali (presi dal lavoro o vittime dell’inconsapevolezza) non si rendono conto dell’esistenza di un problema e del comportamento alimentare dei figli; in secondo luogo, intervenire sui giovani per far capire che da questa schiavitù si può facilmente uscire, purché si faccia un primo passo: desiderare la guarigione.

In pratica, dobbiamo entrare nella scuola per incontrare insieme alunni, professori e genitori; spiegare di quale patologia si tratta e indicare il modo di uscirne. 

02-SERVIZIO CANI GUIDA LIONS

Il Servizio Cani Guida dei Lions, riconosciuto Ente Morale con Decreto del Presidente della Repubblica Italiana nel 1986, addestra e consegna gratuitamente cani guida ai non vedenti in tutto il territorio nazionale dal 1959. 

Il centro di addestramento di Limbiate è una delle più importanti realtà Europee per la soluzione dell’accompagnamento dei non vedenti per mezzo di un cane guida.

Molto c’è da fare, soprattutto aumentare il numero dei cani da addestrare per diminuire la lista di attesa troppo lunga.    vai al sito internet del Service

03-LIBRO PARLATO LIONS

I Lions per i non vedenti e gli ipovedenti. Un progetto Lions totalmente gratuito che, da oltre quarant'anni, mette a disposizione di tutti i suoi utenti la propria audiobiblioteca  interamente costituita da libri registrati da "viva voce; un Service della grande tradizione dei Lions, i "cavalieri della luce per i non vedenti", come li ha denominati la cieca Helen Keller alla Convention Internazionale dell'Associazione Lions del 1925. Possono essere nostri utenti tutti coloro che non possono leggere autonomamente: ciechi, ipovedenti, persone anziane con difficoltà di lettura, disabili fisici e psichici, pazienti ospedalizzati, dislessici.  Vai al sito internet del Service

04-RACCOLTA OCCHIALI USATI

I Lions sono particolarmente noti per l'opera che svolgono a favore dei non vedenti e delle persone con problemi di vista. In molte zone del mondo i Lions dedicano il loro tempo e services per raccogliere e poi preparare gli occhiali da vista per la distribuzione, pulendoli e suddividendoli in base alla prescrizione. Poi missioni sponsorizzate dai Lions Clubs ed altri gruppi si recano nelle nazioni in via di sviluppo per distribuire gli occhiali donati.

Il Programma Lions di Raccolta e Riciclaggio di Occhiali da Vista è stato adottato quale attività ufficiale di servizio del Lions Club International e nell'ottobre 1994, ma per quasi 100 anni, singoli club e distretti Lions hanno raccolto occhiali usati al fine di distribuirli a persone in stato di bisogno nei paesi in via di sviluppo. Questo servizio è stato e continua ad essere gratuito.

In Italia da 14 anni ha iniziato la propria attività di promozione e di riciclaggio il Centro Italiano Lions per la Raccolta degli Occhiali Usati.

05-PROGETTO NEPAL

I Lions per il PROGETTO N.167 “Ricostruzione  scuola e ostello distrutti dal terremoto 2015 in Nepal” 

06-PROGETTO UPLOAD

I Lions per  la comunità

07-HELP Emergenza Lavoro-Ludopatia-Usura

Il Convegno sulla Ludopatia sarà un dibattito in cui i ragazzi saranno i veri protagonisti  e si relazioneranno solo ed esclusivamente con i 3 Relatori,  persone idonee ad affrontare l’ argomento  delicato della ludopatia.

09-ALERT TEAM

Descrizione del service

1 / 1

Please reload

Governatore          Federico CIPOLLA
tel :  +39 347 2739653       Email :  fedecipo77@gmail.com

Cerimoniere

Alessandro Colombo

colombo@gardaseezeitung.it

+39 348 7016931

Tesoriere

Luciano Aldo Ferrari

info@studioferrari.eu

+39 335 207188

DIT

Romano Panzeri

rompanz@tin.it

+39 335 8109584

Segretario

Federica Pasotti

pasotti.federica@gmail.com

+39 347 8927789

© 2020 progetto e realizzazione grafica   by   Gabriele Pezzini           T.  333 4616869           E-mail   pezzini.g@mac.com

visitatori